Accompagnamento e supporto continuo

Il modello JOB Stations, grazie a un iter consolidato negli anni, prevede un supporto continuo all’azienda in tutte le fasi del processo di inserimento della persona con disabilità, richiedendo un effort limitato da parte del datore di lavoro:

Selezione e recruitment

In questa fase l’azienda è affiancata dal Tutor per trovare il candidato ideale per ricoprire le mansioni selezionate

Inserimento in azienda

In questa fase il Tutor svolge un ruolo di formatore e mediatore con l’azienda per garantire un buon adattamento al contesto aziendale

Mantenimento

Anche dopo l’eventuale assunzione a tempo determinato o indeterminato, il rapporto tra Tutor, Supervisor e JOB Stationer continua attraverso incontri periodici, per un continuo miglioramento del rapporto di lavoro e per la crescita professionale del JOB Stationer

 

Leggi anche: